the world before her

the_world_before_her

smettete di fare qualunque cosa stiate facendo e cercate il film documentario “the world before her” di nisha pahuja.

guardatelo.

e questo post potrebbe anche finire qua, perchè avrei assolto il mio compito: diffondere questo capolavoro.

mi ci sono imbattuta per puro caso e per puro caso era l’8 marzo, la festa della donna, il giorno nel quale le bacheche dei social network si riempiono di banalità, fotografie di mimose, frasi scherzose e anatemi contro quelle che vanno allo spogliarello maschile (ma che gente frequentate??)

è un documentario sulle donne in india, ma potrebbero essere donne in qualunque altro posto del mondo.

si racconta la vita di due tipi di donna molto diversi, da un lato alcune ragazze impegnate nel concorso di bellezza di miss india, dall’altro ragazze impegnate nel campo di addestramento del durga vahini, un’organizzazione nazionalista indù.

detta così ci si potrebbe aspettare già la conclusione, da un lato ragazze impegnate nella difesa di valori, dall’altro delle ragazze vanitose preoccupate solo del loro aspetto fisico. da un lato delle combattenti, dall’altro delle donne oggetto.

bene, niente di più falso.

non vi aspettate di trovare il bene da una parte e il male dall’altra. non aspettatevi nulla. guardate il film e riflettete.

perchè scoprirete che dietro un concorso di bellezza si può nascondere l’emancipazione, mentre dietro ai valori “buoni” e tradizionali si può celare la più oscura sopraffazione.

guardate questo film e vedrete l’india con occhi diversi, le donne con occhi diversi, la bellezza con occhi nuovi.

fatevi un favore, guardate questo film.