oggi è primavera!

e lo è in tutti i sensi!

caldo, un sole meraviglioso (almeno qui a roma) e un cielo azzurro da cartolina.

e io giustamente, per festeggiare la primavera, mi vesto…di nero

😉

ok, ok, ho una scusa, perchè oggi ho un paio di riunioni tra clienti ed esterni.

:)

questo vestito poi mi ricorda la bella giornata nella quale ho conosciuto di persona personalmente caia di trashic. quindi vediamo se indovinate dove l’ho comprato?

😉

ho solo un piccolo problema: la giacca mi va un po’ grande. idee e suggerimenti prima che la porti a stringere un po?

non mi dite la cintura in vita, perchè ho provato e non è un gran che…a meno ch non abbiate idee cinturesche migliori.

capitolo scarpe: come avevo fatto a dimenticarmi di loro? erano il mio cavallo di battaglia dello scorso inverno, le mie scarpe di cavallino (?) zara con accenno animalier (non amo l’animalier, lo sapete, ma questo lo trovo tollerabile). le ho riviste settimana scorsa e mi sono chiesta perchè quest’anno non le avessi ancora messe! sono così comode, mi piacciono tantissimo e soprattutto riescono a ravvivare anche un total black formale come questo LBD+giacca e pochi accessori.

capitolo borsa: chevelodicoafà? :)

di lei sono proprio felice, è proprio la borsa bella da tutti i giorni che immaginavo. bella e con quel qualcosa di originale (il colore) ma discreto al tempo stesso. insomma, mi sembra una “me” fatta borsa.

:)

 

i miei altri oputfit li trovate qui

 

 

LBD e giacca: martino midali

scarpe: zara

trench: st. martins

sciarpa “pelosa”: benetton

borsa: prada

20130321-100356.jpg

20130321-100423.jpg

20130321-120710.jpg