(ancora) senape

ancora senape

e ancora dalla bottega gentile (ve l’ho detto che era una gioranta di grazia….)

bene, io ero convinta che il senape fosse un colore assolutamente pessimo per me.  invece prima fu questo maglione, poi tutta un paio di altre cose, che mi hanno convinta del contrario.

come questo vestito, di seta, semplicissimo, sempre dell’amica tiziana della Bottega Gentile di Martina Franca.

è versatilissimo, può cambiare twist solo con una cintura (oggi ne ho una semplicissima grigia, ma l’ho provato con una che aveva tiziana, tutta lavorata sui toni del rosa-fucsia e stava benissimo

quindi oggi l’ho messo con il grigio, ma ho idea di poterlo usare in moltissimi altri modi!

(gli altri outfit li trovate qui)

vestito : la bottega gentile

maxi pull: sandro ferrone

scarpe: marco leone

borsa: speedy louis vuitton