spring

english below

sono stata un po’ latitante, ma è anche vero che non ho un guardaroba infinito (ci credeseste mai?) così,  a parte un paio di novità e un altro paio di cose già viste in contesti però nuovi, non sentivo di avere nulla di nuovo da raccontare e da far vedere

ma è primavera! quindi, maglioni pesanti in lavatrice e messi via, cominciano ad affacciarsi i vestiti leggeri

questa è una nuova giacca, sempre zara, alla quale non ho saputo resistere: rosa tenue, con dei fili dorati, tracce di panna…l’ho immaginata subito sui vestiti estivi leggeri, ma stamattina non ho resistito e l’ho messa con i jeans e un top di pizzo panna e scarpe viola marc jacobs. e ho in mente tantissime varianti per lei!

la borsa è la solita neverfull, perchè ci sono venuta al lavoro, ma sarebbe stata perfetta anche la balenciaga, o un’altra rosa che devo tirare fuori prima o poi…oppure anche un’altra che ancora non avete visto ma della quale vi parlerò prestissimo…stay tuned…

I’ve been far fromthe blog, but you know, I have not a never ending wardrobe (can you believe it?), so, a part from a few new stuff and some old used in different way that I have to show you, I felt I have nothing interesting to show and tell

but it is spring at last! heavy clothes in the washing machine and welcome light wear!

this is new jacket by zara. I could not resist: pale rose, with some golden and cream hint. suddenly I saw it on white light dresses, but this morning I couldn’t wait and I am wearing it with jeans and a cream lace top and burgundy marc jacobs shoes. and I have so many versions of it!

as for the purse, LV neverfull, I am in at work, but my balenciaga would have been perfect, or another one I have to show you soon…or…..another one you have never seen before! I will talk about it soon and, belive me, is worthy…stay tuned!