party girl

…non è esattamente un party, ma stesera dopo il lavoro e direttamente dall’ufficio vado a una serata, il cui dress code è defintio casual, ma, conoscendo l’ambiente, ritengo significhi semplicemente “non abito lungo”…

:)

in ogni caso il nero in questi casi è sempre una soluzione e il nero in questione è un vestito di zara (collezione trafaluc) con il sopra di pizzo.

in ufficio lo porto con una giacca (sempre zara) che ha delle cerniere e delle decolletes nere, stasera se è il caso levo la giacca e l’aria sarà molto più da cocktail party

😉

in un mondo diverso, nel quale non si corre dall’uffico alle feste in motorino, ci avrei voluto mettere delle scarpe della nonna di mio marito di bruno magli che avranno 30 anni, messe non più di un paio di volte a giudicare dalle suole…

ma sono di raso, con un ricamo di perline….le vedo male con il cavalletto del motorino e i sanpietrini…..

poco male però, mi piace anche così, con le scarpe…da battaglia

però in quest’altro modo  l’insieme sarebbe molto più…upper east side, che è proprio l’idea che volevo dare visto il tipo di festa di stasera…

😉