Tags

Related Posts

Share This

poesia dorsale

invitata a giocare da maumozio, con la complicità di nando, raccolgo l’invito e mi lancio nella poesia dorsale, divertissment per lettori e amanti dei libri e delle parole.
 
di che cosa si tratta?
si tratta di creare componimenti di senso compiuto utilizzando i titoli dei libri, comporre poesie visive impilando i libri, a formare, con i dorsi appunto, dei brevi componimenti poetici.
avevo letto delle poesie dorsali tempo fa e l’avevo trovata un’idea divertente, riproponendomi di provare…poi gli impegni, i doveri, i piaceri, ci distraggono dal gioco e me ne ero dimenticata.
per questo l’invito di maumozio mi ha messa di ottimo umore e mi ha vista buttarmi subito a capofitto nel lavoro.
 
ecco qua la mia opera prima di poesia dorsale, correlata di fotografia…
 
 
donna per caso
testimone inconsapevole
della bellezza
io uccido
la voce del violino
 
questa notte mi ha aperto gli occhi
io sono il tenebroso
l’ombra del vento
sotto i venti di nettuno
 
sai tenere un segreto?
io sono un gatto
 
 

 

naturalmente siete tutti invitati a giocare…
 
maggiori informazioni sulla poesia dorsale le trovate qui