Tags

Related Posts

Share This

profumo di gelsomini

il tempo passa, senza che ce ne rendiamo conto, fino a quando voltiamo la pagina del calendario che aveva continuato a cambiare foglio sotto ai nostri occhi senza che ce ne rendessimo conto.
ci troviamo con la stessa luce, ad altre temperature,
con altri vestiti e in altri luoghi, che pure sono sempre gli stessi
e anche noi ci vediamo uguali a prima, eppure siamo così cambiati.
 
il ricordo ci sorprende mentre facciamo altro, qualcosa che non pensavamo avremmo mai fatto magari.
 
hai visto?
il calendario è andato avanti di un secolo, di un millennio.
è davvero passato così tanto?
siamo davvero arrivati fino a qui?
che cosa ne pensi?
ti piacevano di piu’ il tuo secolo e il tuo vecchio millennio?
 
per questo forse te ne andasti in una notte calda che profumava di gelsomini
anche se io non credo che tu te ne sia mai andata.

hai ascoltato la musica che abbiamo ascoltato in questi anni, hai visto i nostri film e letto i nostri libri, hai visitato i posti nei quali siamo stati, hai visto andar via i vecchi amici e hai conosciuto nuovi, ci hai visti ridere e piangere.
 

auguri per questo compleanno davvero particolare….