Tags

Related Posts

Share This

8 marzo

lasciatemi condividere con voi, uomini e donne, un bellissimo pensiero che oggi ci ha dedicato un mio collega
 
 
"Mie Care,
 
Questo non è in realtà un giorno di festa per voi, ma nella ricorrenza del dramma di Chicago, è il ricordo di tutto ciò che la vita e noi uomini, con questa società ancora fatta su nostra misura (non misura d’uomo, ma misura di maschio), vi imponiamo e pretendiamo da voi giorno per giorno.
 
Per scusarmi di quanto anch’io possa aver contribuito a questo, non posso ricorrere alla solita mimosa, perchè è un po’ uccidere quelle piante e quei poveri fiori, quasi a ripete lo scempio che a volte noi maschi (non uomini, perchè la parola uomo ha a che fare con umanità…) facciamo di voi donne, preferisco dedicarvi pochi minuti per scrivervi questo
 
Grazie!

…a voi con cui passo queste ore d’ufficio, alle donne della mia vita, mamma, moglie, sorella e figlia (come ciascuna di voi è anche nella sua vita privata), io simbolico esempio di maschio e voi meravigliosi prototipi di, lasciatemi usare questa parola, FEMMINE!"