Tags

Related Posts

Share This

buon natale

non me ne ero resa conto, complice la temperatura quasi primaverile, complice il lavoro che – ahimè! – nell’ultimo mese ha assorbito la mia mente (con qualche piccola e grande soddisfazione però…almeno quello…), insomma, oggi mi fermo un momento e mi rendo conto che fra una settimana scarsa è natale!
si, certo, ho fatto l’albero di natale, i presepi (l‘albero è stato modificato dai gatti e un paio di pastori hanno letteralmente perduto la testaora il presepe sembra la scena del crimine di un CSI a caso…)…ma, presa da tutto un mondo che gira sempre piu’ velocemente, non avevo ancora fatto mente locale…
e si che il natale mi piace, con tutte le decorazioni, le luci, i regali, i pacchetti(ebbene si, confesso, mi piace fare i regali…che volete da me? mi diverte, mi dà soddisfazione…)
mi piacciono i pranzi e le cene, o meglio la loro preparazione, decidere che cosa cucinare, andare a fare la spesa, scegliere gli ingredienti, cucinare ascoltando i cd di natale…(mi piace un po’ meno il dopo pranzo/cena, con tutto da mettere in ordine, ma fa parte del gioco)
….mi piace l’aria fredda, l’odore delle sciarpe e dei berretti di lana e quell’odore di freddo che ti rimane attaccato addosso quando rientri a casa.
 
 
e quest’anno tutto questo mi è sgusciato via non so bene come…temo di essermi fatta prendere da troppe cose e si essermi persa il periodo di natale….
 
il giorno di natale quest’anno lo passeremo in india (si, si, "natale in india", proprio come il film di boldi e de sica di qualche anno fa), un posto inconsueto e che immagino ben poco "natalizio", quindi niente pranzi con parenti (alcuni già anticipati), niente tradizioni e cenoni, niente panettoni e brindisi…il che renderà il mio natale ancora piu’ insolito.
niente cene/pranzi con parenti, niente film di natale, niente cartoni animati di asterix al pomeriggio, niente messa di natale (oddio, magari una chiesa la trovo….)
 
eppure è natale…e non posso lasciar passare così senza colpo ferire uno dei periodi dell’anno che preferisco….
 
ho ancora qualche giorno per fare gli auguri, anche allla piccola comunità virtuale che passa di qua, ho ancora qualche giorno per ritagliare momenti natalizi…ho ancora tempo per……
ehi…ma…un momento…è vero che natale sono in buona parte le tradizioni che ciascuno di noi ha fin dall’infanzia, ma natale è anche altro…
 
senza voler dire la solita banalità di natale, penso davvero che lo spirito natalizio sia dentro di noi…per questo qualcuno lo sente e altri no…per questo per qualcuno natale è solo stress, consumismo, fatica…
io a natale divento di buon umore, andare in giro a fare i regali mi dispone bene, sceglierli attentamente per quella persona, e poi per quell’altra mi dà soddisfazione…e tutto questo finora l’ho fatto….ho solo avuto meno tempo per rifletterci…
il che significa che alla fin fine non mi sono persa nulla…
 
per quanto riguarda la localizzazione geografica di quest’anno, beh, che problema c’è?
tra pochi giorni dovrò fare le valigie per l’india…vuol dire che dentro ci metterò anche un po’ di spirito natalizio…lo spazio c’è…