Tags

Related Posts

Share This

chi campa vede lu mundu girare…

questa mattina l’ho trascorsa in giro per roma, non per piacere, ma per dovere…
così mi sono presa una bella dose di caldo…
 
 
effetti?
debolezza, spossatezza, tutto rimediabile con un po’ di acqua e frutta…
 
ma ci deve essere qualcuno che ha preso piu’ caldo di me, o forse si è idratato peggio…o semplicemente è un cittadino coscienzioso…
a un incrocio trovo una lunghissima fila, che riesco faticosamente a superare con il motorino…quasi in fondo alla fila vedo un signore in mezzo alla strada e immagino il solito tamponamento, o macchina in panne..
invece si era spento il semaforo per qualche motivo.
"e che cosa fa quel tipo in mezzo alla strada??" mi sono chiesta..
vigile? poliziotto? carabiniere?
no, è in borgheswe, ma non vuol dire, magari si trovava a passare…
 
lo osservo bene…no…è un civile, non ha tesserini è in camicia e calzoncini, non ha l’aria del matto o di chi ha preso un colpo di calore….
e che cosa fa?
 
regola il traffico…
 
si, visto che le macchine senza semaforo si incastravano fra di loro quel signore si è improvvisato vigile urbano…e fa bene il suo lavoro, pare…
 
sarà il caldo, oppure che, come continua a dire la nonna della mia amica F. "chi campa vede lu mundu girare e vede cose cuntra cose…"