Tags

Related Posts

Share This

voglio una vita….

la voglio anche io una vita cosi’
 
la mattina voglio svegliarmi con un raggio di sole fra le mie tende di mussola color panna, pigiama bianco di seta perfettamente stirato e capelli di parrucchiere…
voglio correre allegramente a piedi scalzi sul parquet, giu’ per le scale, ridendo e facendo a cuscinate con mio marito
voglio trovare la tavola imbandita di fragranti biscotti e merendine lievitate naturalmente…
voglio fare colazione ogni mattina seduta e rilassata e avere il tempo per tornare indietro a prendere un’altra fetta biscottata o leggere il giornale
 
se avro’ dei bambini voglio che si alzino sorridenti e non facciano storie per la colazione e vadano a scuola festanti…
 
voglio andare al lavoro su una macchina sicura e sempre pulita, comprata a micro rate mensili a tasso zero
voglio non trovare mai traffico e se lo dovessi trovare, voglio essere affiancata da auto con a bordo tipi spiritosi e divertenti
 
voglio avere un uffico luminoso dai colori pastello, colleghi giovani e carini, sempre sorridenti e un capo affascinante e che non si arrabbia mai
voglio che ogni problema di lavoro si risolva con un plastico, una presentazione e una risata generale accompagnata da complimenti e pacche sulla spalla
 
voglio fare uno spuntino rilassata con uno snack che mi faccia bene e mi faccia dimagrire
 
voglio che il fascinoso direttore della mia banca costruitaintornoame  mi accolga con un largo sorriso e una stretta di mano e mi offra un conto veramente a costo zero
  
dopo una giornata di lavoro voglio avere ancora il trucco perfetto, i capelli vaporosi e lucenti e il rossetto no-transfer che ho messo la mattina e ancora riluce sulle mie labbra
 
voglio tornare a casa e trovarla perfettamente pulita e ordinata, luci soffuse e una cenetta romantica in tavola…
 
alternativamente voglio andare a una festa su bordo piscina i cui invitati siano tutti fotomodelli
 
voglio che il mio gatto si aggiri sinuoso e silenzioso per casa, mangiando elegantemente ogni cibo che gli porgo su porcellane bianche richard ginori, invece di miagolare per casa, saltare sui mobili e arrovesciare le scodelle di croccantini per terra
e se dovessi perderlo vorrei che me lo riportasse un fascinoso aviatore mentre io preparo il minestrone
 
voglio ridere di gusto ogni volta che sono al telefono,mentre il mondo ride tuttointornoame, invece di rispondere con ansia del tipo…"oddioche sarà successo adesso???" e voglio risparmiare ogni volta che telefono
 
voglio struccarmi idratando la mia pelle e mettermi una crema che ne esalti la luminosità, attenui visibilmente le rughe già dalla prima applicazione e mi mostri giovane, come mi vedono…
 
e la sera voglio lavarmi i denti con un dentifricio che mi protegge per tutta la notte e al mattino mi regala una dentatura candida
 
accidenti, perchè non ho una vita cosi’?
eppure esiste, giuro! l’ho vista in tv!
la vendono, si compra, pezzo a pezzo…e costa anche poco…
ma perchè allora la mia vita è cosi’ diversa????