Tags

Related Posts

Share This

chi lascia la strada vecchia per la nuova….

…sa quel che lascia
 e non sa che intelligenza trova…
 
bene, detta cosi’ sembra facile…
 
sembrerebbe infatti che basta introdurre nelle nostre giornate un paio di piccoli elementi di novità per diventare piu’ intelligenti.
e non si tratta di cose strane, ma di semplici gesti, quali, a titolo di esempio
  1. usare il mouse con l’altra mano (ci ho provato per problemi a una spalla e non sono diventata piu’ intelligente, solo piu’ nervosa)
  2. parlare con sconosciuti (…bah…il rischio di passare per il solito scemo è alto…)
  3. fare la doccia a occhi chiusi (questa – giuro – non l’ho capita)
  4. lavarsi i denti con l’altra mano (ok, facile)
  5. cambiare il percorso casa-uffico (ma come? anni di studi per trovare il piu’ rapido, quello con meno traffico e meno buche e ora la mattina dovrei perdere tempo per trovare una strada diversa???)
  6. imparare e usare parole nuova (…ma cosi’ piu’ che intelligenti si diventa piu’ forbiti…)

insomma, abbasso la routine e con pochi, piccoli gesti, poche innocenti evasioni, possiamo aumentare il nostro quoziente intellettivo…

proviamo???