Tags

Related Posts

Share This

i regali di natale

sono tutti qui che si lamentano dei regali di natale.
tutti che si lagnano del consumismo, dello snaturarsi delle tradizioni, dei soldi spesi.
pero’ sono tutti li’ che corrono, che spendono, che consumano e che si stressano.
 
se la vita non e’ cosi’ facile, perche’ cerchiamo in tutti i modi di rendercela ancora piu’ complicata?
 
o si crede, e allora il natale ha un significato religioso e il resto e’ un semplice contorno, o non si crede e allora affannarsi per i regali di natale non ha molto senso.
se poi si decide di fare i regali perche’ "si deve", beh, quello e’ un altro discorso, ma e’ sempre una scelta…e allora non ci si dovrebbe lamentare….
 
per me il natale E’ una festa religiosa, la festa piu’ importante dell’anno.
la nascita di un bambino che porta alla rinascita dell’Uomo.
per questo per me e’ importante festeggiarla, prepararmi con lo spirito prima che con i regali e i pranzi..
 
ma proprio per questo il natale e’ anche il momento in cui ci si ferma, si rinsaldano i legami veri.
 
e’ il momento in cui si ritrova la famiglia, si ritrovano gli amici.
e’ un momento di nascita e rinascita anche per ognuno di noi.
 
io – credo di averlo gia’ detto fino alla noia – amo fare i regali. a natale e in genere.
mi piace ascoltare le persone che amo, captarne i desideri, anticiparne i bisogni, realizzare piccoli desideri (quelli grandi, beh, non sono mica Babbo Natale! )
 
in questo periodo mi piace particolarmente fare regali, ma non perche’ "devo".
non vivo i regali di natale come un dovere, ma come un mio piacere personale.
non giro alla forsennata ricerca di qualcosa "purche’ sia" perche’ devo fare un regalo…
 
a una persona per me molto importante, con la quale nell’ultimo anno ci siamo molto allontanati, ho gia’ anticipato che non faro’ regali a natale, perche’ non saprei che cosa regalarle.
che la penso, che la pensero’, che le faccio i miei migliori auguri, ma che non riesco a immaginare che cosa potrebbe farle piacere, perche’ ci siamo allontanati troppo e ormai non la riconosco piu’.
 
un regalo e’ una parte di noi che doniamo a un’altra persona.
e’ il nostro pensiero, la nostra mente, proprio un pessetto di noi stessi che – attraverso un simbolo, un oggetto – lasciamo a una persona cara.
e’ il nsotro amore che la accompagna nell’uso quotidiano di quellìoggetto.
 
un regalo e’ un simbolo di amore
 
quale che sia l’occasione nella quale lo facciamo