Tags

Related Posts

Share This

fine dell'estate

e con ieri dichiaro ufficialmente aperto l’autunno.
 
ieri e’ stata una giornata pesante, di grande decisione e determinazione.
 
ho preso una decisione che finira’ nel bene o nel male per cambiare radicalmente o la mia vita, anche se per ora ancora non si vede.
 
ho deciso di smettere di perdere tempo con chi mi prende in giro, ho deciso di decidere io per chi non sa farlo.
 
e per chi non ha ancora capito che cosa ha fatto e che cosa ha provocato e che forse non lo capira’ mai.
 
per ora mi sento bene…..ma e’ solo l’inizio…..vedremo….e’ difficile, sara’ difficile, ma ce la faro’. devo farcela….
 
per suggellare la mia decisione ho deciso di iscrivermi anche quest’anno in piscina, dopo che per un momento avevo pensato di non farlo quest’anno, per avere piu’ tempo.
per chi e per che cosa, non si sa.
cosi’ ho pensato che lo sport mi avrebbe fatto bene, come mi ha fatto finora, e che soprattutto tornare in piscina significava tornare alla mia normalita’, alla mia routine e alle mie abitudini.
 
lentamente…..
 
si sono stupiti di rivedermi dopo che mi avevano data per dispersa….ho ritrovato vecchie facce. le mie amichette della piscina, la mia insegnante che ieri non mi ha urlato in testa che sono pigra e lavoro al risparmio solo perche’ era il mio primo giorno e perche’ comunque all’inizio dell’anno e’ piu’ magnanima (a volte ci sono le ragazze nuove e io approfitto per…lavorare al risparmio…)
 
ieri era una piovosa giornata autunnale a roma, ma oggi e’ iniziata meglio.
 
appena alzata davanti alla mia finestra c’era uno splendido arcobaleno
voleva essere un segno che ho preso la decisione giusta? che dopo la pioggia…..beh, forse e’ solo un fenomeno fisico……non ci illudiamo….