Tags

Related Posts

Share This

ritorno

rieccomi…
 
tornata dalle vacanze, da un viaggio che doveva essere solo bellissimo…
 
il viaggio e’ stato bellissimo e con calma ne scrivero’….
 
il ritorno un po’ meno bello, anzi oserei dire il peggior ritorno…
 
 
un ritorno che e’ a sua volta una partenza, e’ l’inizio di una vita nuova…diversa….
non della vita che avrei voluto.
 
il tuo ultimo ricordo e’ una luce fioca nell’alba di ieri, la porta che si chiude.
un saluto sperato e non arrivato
il rumore del garage e poi del motore della moto che si accende.
il rumore del motore che si perde nel silenzio dell’alba.
 
l’ultima immagine che ho di te e’ la tua testa che si alza verso la finestra per salutarmi.
 
ho contravvenuto alle norme che mi sono imposta e ti ho chiamato solo perche’ quello che ti e’ successo durante il viaggio era grave e di fronte alle cose serie non ci sono dichiarazioni di principio che tengano.
perche’ io al posto tuo avrei voluto sentire la tua voce.
 
sono tornata in ufficio e le stesse stanze di quindici giorni fa sembrano cosi’ diverse.
faccio lo sforzo di raccontare sorridendo il mio "bel viaggio", ma mi accorgo che non ho nulla da raccontare.
 
il viaggio che vorrei raccontare e’ un altro, quello intimo e doloroso che ho intrapreso.
 
ma quello non e’ un viaggio da raccontare.
per quello non ci sono fotografie e ricordi da dividere.
 
quello e’ solo mio
 
buona vita